Pubblicato 
martedì, 21 Settembre 2021
Marialuisa La Pietra

Giornate Europee del Patrimonio a Bologna con aperture serali a 1 euro

Tornano per il week end 25-26 settembre le GEP, Giornate Europee del Patrimonio, la più grande manifestazione culturale a livello europeo. Durante le due giornate ci saranno aperture straordinarie, iniziative digitali e visite guidate nei musei e nei luoghi culturali statali, anche a Bologna, secondo il tema “ Patrimonio culturale: TUTTI inclusi!”.

Non solo, sono previste anche delle aperture straordinarie con ingresso al costo simbolico di 1 euro per la serata di sabato.

L’obiettivo è estendere la partecipazione al patrimonio culturali ad ogni cittadino, di ogni fascia d’età, gruppo etnico, con disabilità. Inoltre, l’iniziativa può essere seguita tramite i canali social di museitaliani e EHDays.

Il programma: aperture diurne e serali

Palazzo Pepoli Campogrande “Un museo non solo da guardare – Visita animata

Una visita immersiva e interattiva porterà il pubblico a scoprire le opere del palazzo. Obbligatoria la prenotazione, fino ad esaurimento dei posti disponibili, all’indirizzo e-mail [email protected]

Orari: 11-12

Costo: 6 euro intero, 2 euro ridotto

Le attività sono comprese nel biglietto di ingresso al museo.

Pinacoteca Nazionale di Bologna “I puzzle delle artiste – Visita animata con gioco “

Attraverso la strategia del puzzle si mira all’osservazione minuziosa dei quadri e a trovare le somiglianze e le differenze fra padri e figlie delle famiglie di Prospero Fontana e Giovanni Andrea Sirani. Obbligatoria la prenotazione, fino ad esaurimento dei posti disponibili, all’indirizzo e-mail [email protected]

Orari: 16:30-17:30

Costo: 6 euro intero, 2 euro ridotto

Le attività sono comprese nel biglietto di ingresso al museo.

Ex Chiesa di San Mattia

Un concerto per i più piccoli all'ex Chiesa di San Mattia: "Le avventure del vascello fantasma", un adattamento per bambini tratto da "L'olandese volante" di Richard Wagner.

Per info e prenotazioni scrivere a  [email protected]

Orari: domenica 26 settembre, ore 15:30, ore 18:30 (replica)

Costo: 10 euro intero, gratis ridotto

Visite guidate alla Pinacoteca Nazionale di Bologna

Sabato 25 settembre “Alla conquista del "naturale". L'arte a Bologna tra Medioevo e Rinascimento” alle ore 11

Domenica 26 settembre 2021, alle ore 11.00, “Fare la Storia: come cambia l'arte in Italia col cambiare dei tempi e grazie alla scuola bolognese”

Le visite guidate sono a cura di Prospectiva S.c.a.r.l. ed è obbligatoria la prenotazione, fino ad esaurimento dei posti disponibili, all’indirizzo e-mail [email protected].

Costo: 6 euro intero, 2 euro ridotto

Le attività sono comprese nel biglietto di ingresso al museo.

Raccolta d’arte moderna "Raccolta Lercaro"

La collezione di opere d’arte sarà visitabile solo online sabato 25 e domenica 26 dalle ore 11 alle 18:30.

Infine, sabato 25 e domenica 26 sia la Pinacoteca Nazionale di Bologna che il Palazzo Pepoli Campogrande saranno, eccezionalmente, visitabili alle ore 19.00 alle ore 22.00, con biglietto di ingresso al costo simbolico di 1 euro (fatte salve le gratuità di legge). La prenotazione non è richiesta.

Per maggiori informazioni sul programma completo consultare il sito ufficiale.

Informazioni sull'evento

Quando

25-26 settembre 2021

Dove

Bologna, presso Pinacoteca Nazionale, Palazzo Pepoli Campogrande, Fondazione Lercaro, ex Chiesa di San Mattia

Contatti e informazioni

Sito ufficiale

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram